CRAZY RUMORS - LIP BALM Leaping Bunny

Buooonasera!
Purtroppo non riesco a scrivere con regolarità e mi ritrovo a sfruttare il primo momento davvero libero per potermi concentrare su una recensione. Mi dispiace un sacco perchè mi piace tantissimo lavorare al blog, come mi piace tantissimo leggere gli altri blog che seguo e poter interagire con voi anche sui social. Ero scettica quando qualcuno mi diceva che aveva bisogno di giornate di 48 ore per riuscire a fare tutto quello che si era ripromesso, credevo fosse esagerato, adesso invece mi rendo conto che quando si hanno tante cose per cui ci si tiene ad essere presenti ed attivi il tempo non basta mai. In ogni caso spero apprezziate lo stesso quello che riesco a fare e spero di riuscire ad organizzarmi sempre meglio, anche perchè vorrei fare post diversi dalle recensioni, come quello che feci qualche tempo fa sull'Olio di Palma, che però richiede più ricerche e più tempo.
Detto questo cominciamo con la recensione di oggi, parliamo di un balsamo labbra di Crazy Rumors che ho da poco terminato e che promuovo a pieni voti e non solo per la qualità...




L'AZIENDA:

Crazy Rumors è Edie e Brian Himmel, una coppia creativa e amante del divertimento che ha deciso di fare ciò che ama davvero. Nel 2003, mentre vivevano a Brooklin si sono guardati attorno e si sono resi conto che sul mercato c'erano centinaia di balsami labbra, ma nessuno aveva quel qualcosa in più che separa l'ordinario dallo straordinario. C'erano due opzioni, semplici e lineari: utilizzare gli stessi gusti e profumi, o utilizzare ingredienti fuori dagli schemi ma puri.
Cercando incessantemente il balsamo labbra perfetto ma senza successo, hanno deciso di crearne uno tutto loro. Formulato da zero con un unico obiettivo primario: creare il migliore balsamo labbra totalmente naturale e vegano del mondo. Dopo mesi e mesi di esperimenti e test fino a notte fonda finalmente ce l'hanno fatta! Non solo sentivano le labbra splendide ma anche la cucina profumava meravigliosamente!
Tutti naturali e vegani, i trattamenti labbra sono a base di ingredienti organici certificati e fusi con le migliori essenze di derivazione naturale e oli essenziali puri.

COM'É:
INCI:


Immagine MACADAMIA TERNIFOLIA (MACADAMIA) SEED OIL
Immagine OLEA EUROPAEA (OLIVE) OIL*
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII (SHEA BUTTER) FRUIT* 
Immagine EUPHORBIA CERIFERA (CANDELILLA) WAX
Immagine GLYCINE SOJA (SOYBEAN) WAX
Immagine SIMMONDSIA CHINENSIS (JOJOBA) SEED OIL
Immagine COPERNICIA CERIFERA (CARNAUBA) WAX
Immagine NATURAL FLAVORS AND / OR PURE ESSENTIAL OILS
Immagine TOCOPHEROL
Immagine EUPATORIUM REBAUDIANUM BERTONI (STEVIA) 

*ingredienti organici

(Sul sito ecco-verde si trova un inci diverso, ma io vi riporto quello della mia confezione)

INFO:

Quantità: 4.2 g
PAO: non l'ho trovato sulla confezione
Prezzo: 4,19 euro
Dove trovarlo: nelle Bioprofumerie fisiche e online (io l'ho acquistato su Ecco-Verde)
Made in USA
Certificazioni:


Parte del ricavato dalla vendita di questo prodotto viene devoluto al Leaping Bunny Program.

Il "Leaping Bunny Program" gestisce uno standard cruelty-free e riconosciuto a livello internazionale attraverso il logo "Leaping Bunny" per le aziende produttrici di cosmetici o prodotti per la casa. Il "Leaping Bunny Program" offre la migliore garanzia che nessuna sperimentazione animale viene utilizzata in tutte le fasi di sviluppo del prodotto da parte della società, dai laboratori o dai fornitori.
(Per saperne di più www.leapingbunny.org)


COSA NE PENSO:

Premetto che sono una maniaca dei balsami labbra, ne ho acquistati e provati a decine, a partire dal famosissimo Labello, che ahimè ho avuto in tutte le sue declinazioni, fino a quelli biologici e con buon inci che uso adesso, quindi posso dire di avere una certa esperienza nel campo. :D
Naturalmente avendone provati tanti sono diventata molto esigente e non acquisto un balsamo labbra se prima non ho fatto un'accurata selezione basandomi sugli ingredienti che sulla mie labbra hanno una migliore resa... lo so, non sono normale! :D
Questo prodotto mi ha subito attirata per la formulazione fatta esclusivamente di burri, oli e cere, un pizzico di vitamina E e di Stevia, che è un dolcificante naturale. Lo trovo un mix davvero ben fatto, in quanto i balsami con un contenuto esclusivo di burri per idratare sono un pò troppo pesanti per le mie labbra, mentre quelli con soli oli mi danno l'idea di essere idratanti ma poco nutrienti. Con questo mi sono trovata davvero bene, tant'è che pure avendone acquistato un altro contemporaneamente ho utilizzato solo questo per tutto l'inverno. Mi ha protetto e idratato benissimo le labbra nei giorni freddi, non ho avuto problemi di screpolature e odiose pellicine. 
Il profumo è molto dolce, dovrebbe sapere di albicocca e prugna, ma in realtà è al limite dello stucchevole ed abbastanza intenso, potrebbe dare fastidio a chi non ama questo genere di profumi. 
Per la mia esperienza personale lo promuovo e vorrei dare un'ulteriore nota di merito al fatto che l'azienda con questo prodotto abbraccia una bellissima causa, che a noi amanti dell'ecobio sta particolarmente a cuore. :)

Per oggi è tutto, come sempre spero che il post vi sia piaciuto e soprattutto che vi possa essere utile, per qualsiasi cosa potete lasciare un commento o contattarmi tramite i vari social e l'indirizzo email.
Alla prossima! :*

Commenti

  1. Sono sempre alla ricerca anche io di balsami labbra che soddisfino le mie esigenze, e ti assicuro sono molto esigente! hehehe...a me le labbra si screpolano SEMPRE e non ho ancora trovato un burro cacao che sia perfetto per me. Pensa che faccio lo scrub, burro cacao e dopo nemmeno un ora è come se non avessi fatto nulla...questa marca non l'ho ancora provata, ma ci farò un pensierino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai le labbra molto delicate, a me accade soprattutto in inverno con il freddo, mentre in estate soltanto se dimentico di metterlo prima dell'esposizione al sole. Hai provato quello ai 4 burri dell'Erbolario? Sin ora quello è il mio preferito in assoluto.

      Elimina
  2. io ho quello al Pistacchio. Mamma mia ha un profumo di crema di Pistacchio spaziale! Certo non adatto a chi ama profanazioni delicate! E concordo con te: ha il giusto equilibrio tra olio e burro ed è idratantissimo senza risultare pesante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non riesco a sopportare l'odore del Pistacchio, anche nel cibo, mi fa venire la nausea. Da brava siciliana lo dovrei amare, invece proprio non mi piace! :D

      Elimina
  3. Risposte
    1. Io sarò anche offuscata dal profumo di albicocca, ma te lo straconsiglio! :D

      Elimina
  4. Ho appena terminato questo burrocacao e concordo con la tua recensione. Devo dire che inizialmente non riuscivo ad usarlo per via della profumazione, seppur mi piaceva era troppo intensa e mi causava addirittura mal di testa. Poi mi ci sono abituata per fortuna :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se fosse un pochino meno intensa sarebbe perfetta secondo me, per questo ho un pò paura di provare altri gusti un pò più stravaganti, ho paura che siano troppo eccessivi! :D

      Elimina

Posta un commento