IMPACCO PRE-SHAMPOO ALL'AMLA

Buongiorno cari BioLovers! :)
Oggi vi propongo una ricetta facilissima per rinvigorire i capelli al ritorno dalle vacanze.
Si sa che l'estate sottopone la nostra chioma a stress non indifferenti, dal sole alla salsedine, dal caldo ai continui lavaggi, ed è per questo che ha bisogno di qualche coccola in più, soprattutto per chi come me non ha intenzione di andare dal parrucchiere appena finita la stagione.
Questo impacco pre-shampoo ha tutti ingredienti mirati per ridare ai capelli lucentezza, corposità e morbidezza, ovviamente è stato prima testato più volte dalla sottoscritta in persona! :D


Ingredienti:

1 - AMLA
È una pianta indiana largamente usata fin dall'antichità nella medicina ayurvedica. Ricchissima di vitamina C, è un potente antiossidante naturale. Per quanto riguarda la cosmesi è considerato un tonificante per i capelli, specialmente per rendere migliore la crescita e la pigmentazione.

2- OLIO DI SEMI DI LINO
Ottenuto dalla spremitura a freddo dei Semi di Lino, è un ottimo rimedio per i capelli secchi e sfibrati, in quanto previene la comparsa delle doppie punte e ne mantiene l'elasticità. Le proprietà ristrutturanti sono dovute all'elevata presente di Acido Linoleico, che regola la perdita di acqua del capello, evitando la disidratazione.

3 - OLIO DI RICINO
Ottenuto anch'esso per spremitura a freddo, è un validissimo alleato per la cura dei capelli regolandone il quantitativo di sebo e agendo positivamente sulla cheratina. Se usato con parsimonia non appesantisce la chioma, ma anzi dona vigore, morbidezza e garantisce una crescita più rapida.

4 - GEL D'ALOE VERA
Celebre per la sua estrema versatilità, il gel d'Aloe Vera (preferibilmente quello al 99%) svolge un'azione lenitiva e rinfrescante sul cuoio capelluto. Inoltre agisce su tutta la lunghezza del capello, rendendolo morbido e idratato.

5 - OLIO ESSENZIALE DI LIMONE
È un olio essenziale particolarmente indicato per la cute grassa, date le spiccate proprietà astringenti, purificanti e riequilibranti. Inoltre ha un'azione lucidante davvero formidabile. Se vi sembra che questo non basti, provate a sentire il profumo inebriante che si diffonde con solo qualche goccia... ;)

Dosi (per capelli medio-lunghi):

  • 50g di Amla in polvere
  • 10ml di Olio di Semi di Lino
  • 5ml di Olio di Ricino
  • 10ml di Gel d'Aloe Vera
  • 6/7 gocce di o.e. di Limone
  • Acqua Naturale q.b. (andate a occhio in base alla consistenza del composto)

N.B. Queste sono le dosi per una sola applicazione in quanto, essendo presente l'acqua e non essendoci conservanti aggiunti, la maschera svilupperebbe muffe se conservata.

Iniziate scaldando l'acqua in un pentolino senza arrivare al punto di ebollizione. In una ciotolina versate la polvere di Amla e aggiungete l'acqua poco per volta, in modo da ottenere la giusta consistenza. Non esagerate con l'acqua, piuttosto tenete il composto un pò asciutto in vista degli oli che verranno aggiunti dopo. Dopo aver mescolato per bene aggiungete il gel d'Aloe Vera e i due oli. Ovviamente le dosi sono indicative, se non avete i capelli grassi come me potete aumentare le dosi, l'unica cosa che vi consiglio e di non abbondare troppo con l'Olio di Ricino, che essendo un olio molto denso e viscoso potrebbe appesantirvi i capelli e lasciarveli unti.
Infine aggiungete le gocce di o.e. di Limone, anche qui vale lo stesso discorso, potete metterne di più, ma io ve lo sconsiglio, perchè soprattutto sulla cute gli oli essenziali in generale potrebbero risultare un pò aggressivi e creare irritazioni e prurito. Secondo il mio parere è sempre meglio non esagerare, anche perchè il profumo che sprigionano già poche gocce è buonissimo!
Lasciate macerare il tutto un'oretta e applicate su tutti i capelli dalle radici e concentrandovi maggiormente sulle lunghezze. Se i capelli sono molto sporchi vi consiglio di fare uno shampoo prima, altrimenti potete semplicemente inumidire i capelli con l'acqua, in modo da permettere alla maschera di aderire meglio al fusto del capello.
Lasciate in posa dall'1 alle 2 ore, in base anche al tempo che avete a disposizione, dopo di che potete potete procedere tranquillamente con il normale lavaggio.
I capelli dopo saranno morbidi e lucidi, decisamente rinvigoriti! :)

Spero che questo spignatto super facile vi sia piaciuto. Fatemi sapere se la provate e per qualsiasi info lasciatemi un commento sotto o contattatemi in privato. Alla prossima! :*

Commenti

  1. devo provare questa ricetta, non ho mai usato l'amla! solo una domanda, non avendo l'olio ai semi di lino posso sotituirlo con olio di cocco? e al posto di oe di limone posso mettere un po di succo di limone semplice?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'olio di lino è più indicato per lucidare i capelli, però anche l'olio di cocco è molto efficace, nutriente e ristrutturante. Se hai i capelli grassi non abbondare, soprattutto se lo metti sulle radici. Il succo di limone va benissimo, è ovvio che l'olio essenziale da risultati più visibili perchè più concentrato, ma vai tranquilla, può fare solo bene! :)

      Elimina
    2. grazie mille delle dritte lo proverò e ti farò sapere come va!

      Elimina
  2. Amo l'uso di amla, olio di ricino e aloe vera sul capello. Proverò questo impacco! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta! :) Se ti va fammi sapere com'è andata! ;)

      Elimina
  3. Fantastico impacco. Anche io ne faccio vari e spesso.
    Ti seguo con piacere. Se ti va di ricambiare fai un salto sul mio blog che ho ripristinato da poco.http://lovelymakeup86.blogspot.it/
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Fantastico impacco. Anche io ne faccio vari e spesso.
    Ti seguo con piacere. Se ti va di ricambiare fai un salto sul mio blog che ho ripristinato da poco.http://lovelymakeup86.blogspot.it/
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Posta un commento