EQUILIBRA - ALOE GEL - DENTIFRICIO SBIANCANTE

Buongiorno cari biolovers! :)
L'argomento dentifricio è un pò una spina nel fianco per me, perchè da quando sono passata all'eco-bio o comunque alla ricerca di prodotti con buon inci ho avuto parecchie difficoltà su questo fronte.
Ne ho provati 4-5, qualcuno l'ho anche ricomprato diverse volte come quello Lavera (qui la recensione), ma non avevano mai la stessa resa del vecchio dentifricio con pessimo inci, soprattutto in termini di alito fresco e di protezione dalla sensibilità dentale, di cui io purtroppo soffro.
Poi è chiaro, sul mercato ci sono anche dentifrici eco-bio da 7 euro l'uno, ma onestamente questa cifra per un prodotto che faccio fuori in un paio di settimane mi sembra un pò eccessivo.
Nella mia continua ricerca ho sentito parlare bene di questi della Equilibra, anche se non hanno un inci impeccabile, hanno però un'altissima percentuale di ingredienti naturali. Vediamo com'è andata...


L'AZIENDA:

"'Il Benessere alla portata di Tutti', è l’ambiziosa missione di questa storica azienda italiana, nata a Torino nel 1987 dalla passione dell’Ing. Franco Bianco e diventata oggi il riferimento nazionale nel settore del Benessere. Con i suoi prodotti, si rivolge a tutti gli individui che tengono alla propria Salute e alla propria Bellezza in modo naturale, coniugando sempre Qualità, Innovazione e Prezzo.
La Divisione Cosmetica continua nel suo successo nei mercati di riferimento, con un’offerta sempre innovativa e 100% italiana, confermando una posizione rilevante nel settore del “naturale”, registrando un importante tasso di crescita.
Con l’acquisizione di Syrio, nel 2008, Equilibra S.r.l., entra nel canale Farmacia con le Eccellenze dei suoi prodotti, Integratori Alimentari e Cosmetica ma, soprattutto nel settore del trucco con le sue collezioni cool (Séphir)."


DICE DI SÉ:

"Equilibra Aloe Gel dentifricio sbiancante è un gel delicato dal gusto fresco, privo di saccarina, che combina l'azione lenitiva dell'Aloe Vera, presente in formula in quantità pari al 30% del succo, all'azione sbiancante naturale della Silice. Il Mentolo rinfresca naturalmente il cavo orale.
Utilizzato con regolarità, spazzolando correttamente i denti per almeno un minuto, aiuta a proteggere i denti dalle macchie e dall'ingiallimento causato da bevande e fumo. Fornisce un'adeguata protezione contro la placca e carie aiutando a mantenere il colore naturale dei denti e a conquistare un alito fresco."



COM'È:
INCI:


Immagine GLYCERIN 
Immagine SORBITOL
Immagine HYDRATED SILICA
Immagine AQUA
Immagine SODIUM LAUROYL SARCOSINATE
Immagine ALOE BARBADENSIS
Immagine CETRARIA ISLANDICA EXTRACT
Immagine ARNICA MONTANA EXTRACT
Immagine SALVIA OFFICINALIS EXTRACT
Immagine AROMA
Immagine POTASSIUM ACESULFAME 
Immagine ESCIN
Immagine PVP 
Immagine CELLULOSE GUM
Immagine MENTHOL 
Immagine XYLITOL
Immagine MELALEUCA ALTERNIFOLIA OIL
Immagine PHENOXYETHANOL 
Immagine POTASSIUM SORBATE 
Immagine CI 75810 

INFO:

Quantità: 75 ml
PAO: 12 mesi
Prezzo: 3,90 euro
Dove trovarlo: Grande distribuzione, profumerie
Made in Italy


Certificazioni:










COSA NE PENSO:

Il dentifricio si presenta in forma di gel di colore verde chiaro e dal profumo mentolato. Molto piacevole in bocca lascia una moderata sensazione di alito fresco.
Il 30% della sua composizione è succo di Aloe Vera oltre ad altri interessanti estratti naturali: Lichene Islandico, Arnica (antisettico e antinfiammatorio), Salvia (rinforzante delle gengive e riparatore dello smalto), Malaleuca (antibatterico). Da buon dentifricio sbiancante contiene la Silice.
Per quanto riguarda l'Escina, che non è reperibile nel Biodizionario, è una miscela di saponine estraibili da diverse parti dell'Ippocastano ed ha, tra le altre, proprietà schiarenti e rinfrescanti.
Purtroppo ci sono anche 3 pallini rossi, ma diciamo che non sono così terribili.
Il PVP è un polimero idrosolubile usato come stabilizzante delle emulsioni, ma ahimè velenoso per la vita acquatica, quindi ovviamente non un ingrediente amico dell'ambiente.
Il Potassium Acesulfame è un sale di potassio sintetizzato in laboratorio, quindi non esattamente naturale, ed è usato come dolcificante (anche alimentare). Non è assimilabile dal nostro organismo ed è quindi acariogeno, ovvero non causa carie. Fino ad oggi non è stata dimostrata nessuna tossicità ma noi continuiamo sempre a preferire i dolcificanti naturali, vero ragazze/i? :D
L'ultimo pallino rosso è un colorante, che come dico sempre, potrebbe benissimo essere evitato!
Nel complesso è un buon dentifricio, sicuramente più performante di altri naturali che ho provato, anche se non ho riscontrato molto l'effetto sbiancante. Estremamente reperibile, ha un prezzo tutto sommato accettabile. Sicuramente se avrò l'occasione ne proverò qualcun altro.

Per oggi è tutto, ci leggiamo al prossimo post! Baci! :*

Commenti

  1. molto interessante questo dentifricio, anche il prezzo non è male! passa a trovarmi ne sarei felice :)

    RispondiElimina

Posta un commento