[Anteprima ▸ Recensione] MASCIARA Apulian Beauty - TONICO VISO

Bentrovati,
in questo agosto meteorologicamente molo incerto, come promesso, continua il nostro viaggio alla scoperta dei prodotti Masciara. Dopo aver parlato del primo prodotto, il latte detergente, adesso tocca al secondo passaggio della nostra skincare routine, ovvero il tonico.
In molti sottovalutano l'importanza di questo passaggio nelle proprie abitudini di detersione del viso, che è invece fondamentale. Il perchè è semplice, il tonico ripristina il ph della pelle, che è stato alterato dai detergenti e struccanti utilizzati in precedenza. Non solo, aiuta ad eliminare i residui di calcare contenuti normalmente nell'acqua con cui ci sciacquiamo il viso. Infine, a seconda del tonico che scegliete aiuta la vostra pelle a restringere i pori o a lenire la pelle irritata e così via.

Masciara tonico viso

L'AZIENDA - dove nasce il prodotto

"Restare fascinati dalle masciare vuol dire lasciarsi andare all'incanto avvolgente ed ancestrale della natura."

Quando testare una linea di cosmetici ti da anche la possibilità di imparare cose nuove e conoscere un territorio affascinante e ricco come quello pugliese è indubbiamente un privilegio. La filosofia di Masciara punta sulla valorizzazione delle biodiversità, definendolo il loro "driver di innovazione". Garantire la biodiversità sul nostro pianeta è di vitale importanza, perchè è questo che da stabilità agli ecosistemi, garantendone appunto la sopravvivenza. Questo Masciara lo sa bene, soprattutto perchè è un'azienda nata in un territorio, la Puglia, che è letteralmente uno scrigno di biodiversità, sia animali che vegetali. La punta di diamante dell'azienda è il Femminello del Gargano IGP, la varietà di limone più antica in Italia. Il limone è un ottimo trattamento cosmetico, grazie alla presenza di grandi quantità di Vitamina C, che combatte l'attività dei radicali liberi, e degli alfaidrossiacidi, che esercitano una delicata azione esfoliante e schiarente.

DICE DI SÈ - leggo l'etichetta

"Fresco e delicato, arricchito con ingredienti addolcenti ed idratanti, tonifica la pelle ed aiuta a farla apparire morbida e curata. Ideale per tutti i tipi di pelle. Contiene principi attivi di: olio di semi di Fico d’India, olio d’Oliva, succo di Limone, acqua di fiori di Fiordaliso, estratto di fiori di Calendula e di Viola del pensiero."


INCI - elenco degli ingredienti

Aqua, Chamomilla recutita flower water (*), Aloe barbadens is leaf juice (*), Centaurea cyanus flower water (*), Propanediol, Polyglyceryl-4 caprate, Glycerin, Olea europaea oil (*), Calendula officinalis flower extract (*), Viola tricolor extract (*), Opuntia ficus-indica seed oil, Citrus limon juice (**), Tocopherol, Fructose, Glycine, Inositol, Ure-a, Benzyl alcohol, Sodium lactate, Sodium PCA, Benzoic acid, Phytic acid, Dehydroacetic acid, Sodium benzoate, Niacinamide, Lactic acid, Citric acid, Potassium sorbate.

(*) ingredienti provenienti da agricoltura biologica; 
(**) ingrediente a sostegno della biodiversità

INFO UTILI

Quantità: 200 ml
PAO: 6 mesi
Prezzo: 14,80 euro (fino al 31.08.2018)
Dove trovarlo: Amazon (è prossima l'apertura dello shop online)


Made in Italy
Nichel Tested

Certificazioni



COSA NE PENSO - la mia esperienza di utilizzo

Nel corso di questo articolo abbiamo parlato dell'importanza del tonico nella routine di pulizia del viso, sia al mattino sia dopo lo struccaggio serale. Abbiamo anche parlato di un ingrediente, presente anche in questo prodotto, dalle strepitose proprietà per la pelle, il Limone. Non mi resta quindi che raccontarvi la mia esperienza di utilizzo "su strada".
Per quanto riguarda il packaging, si tratta di un flaconcino in plastica ambrata, con erogatore a gocce. Ciò significa che il tonico non può essere vaporizzato sulla pelle, ma necessita del dischetto per essere applicato sul viso. Ovviamente potete travasarlo in un flaconcino spray se vi è più comodo così, io preferisco tamponarlo. La consistenza è acquosa, come c'era da aspettarsi dalla formulazione ricca di acque floreali, e l'odore molto delicato, non riesco bene a definirlo. Sono assolutamente sorpresa dai prodotti Masciara, perchè non si sentono quando vengono applicati, non lasciano scie o untosità, sembra di non averli, ma in realtà agiscono e migliorano l'aspetto della pelle.
Mi succede anche con la crema viso, di cui parleremo più avanti, quando la applico si assorbe subito e non si sente, ma la mattina dopo la mia pelle è morbida, compatta, distesa.
Gli attivi presenti nel tonico sono davvero tanti, dall'Olio d'Oliva, all'estratto di Fico d'India, molto prezioso per la difficoltà di estrazione e ottimo per evitare la disidratazione della pelle, soprattutto in estate. Ci sono Camomilla, Aloe Vera, Calendula, Viola del Pensiero e Firdaliso a dare un'azione emolliente, sfiammante e lenitiva alla pelle. Indubbiamente un prodotto ricco e ben formulato.
Io mi sento di consigliarvi questo prodotto, in particolare a chi ha una pelle ormai non più giovanissima e vuole combattere i futuri segni del tempo (ma anche quelli che ha già!).

Vi ricordo che potrete conoscere l'azienda Masciara al Sana 2018, il Salone Internazione del Biologico e del Naturale, che si terrà a Bologna dal 7 al 10 settembre.
Per qualsiasi altra info scrivetemi sotto o in privato, ci leggiamo alla prossima! :*


Commenti

  1. Mi piacciono questi tonici ricchi e non semplici "acquette" vuote. Un nuovo brand interessante, più avanti ci farò un pensiero :D Grazie della review!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa azienda mi ha davvero sorpreso, i prodotti sono molto ricchi e tutt'altro che "comuni". Grazie a te di essere passato, a presto! :)

      Elimina
  2. Bellissima recensione non conoscevo questo marchio, grazie per averne parlato. Sembra molto interessante.
    https://www.teresagranara.com/

    RispondiElimina

Posta un commento

Instagram Gallery